19 dicembre 2018

Anche il Presidente dell’’Aia Marcello Nicchi era presente all’incontro tra società e arbitri,
tenutosi giovedì scorso a Riccione. Un evento molto importante anche per sensibilizzare le
società sulle violenze che, a volte, i direttori di gara subiscono. “Comportamenti inaccettabiliafferma
il Presidente- verranno seriamente puniti e inizieremo a non mandare più gli arbitri in
campi che non li meritano”. Nicchi, invece, commenta positivamente l’attività arbitrale della
Provincia di Rimini, auspicandosi di vedere “più esempi come Rapuano” in Serie A.

CristianChiarabini

Tutti gli articoli
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: